The news is by your side.

Coronavirus, Cgil: domani tavolo regionale, chiediamo certezza su pagamento ammortizzatori sociali

 

Pescara. “Domani avremo il primo tavolo in video conferenza con l’assessore Regionale alle Politiche del Lavoro Fioretti perché dovremo mettere in piedi l’accordo regionale per la concessione degli ammortizzatori a tutte le persone che in questo momento hanno sospeso la loro attività lavorativa”. Lo ha detto il segretario regionale della Cgil Carmine Ranieri in merito all’emergenza Coronavirus e alla chiusura di molte aziende abruzzesi.

“Il nostro obiettivo”, sottolinea Ranieri,”è di coprire tutti i lavoratori sia con gli strumenti ordinari che hanno avuto da Decreto Nazionale delle deroghe e mi riferisco alla cassa integrazione guadagni ordinaria e al fondo di integrazione salariale, ma poi con la cassa integrazione in deroga dovremo coprire tutte quelle situazioni che normalmente non sono coperte dagli ammortizzatori. È importante coprire tutti i lavoratori che hanno perso in questo momento, temporaneamente per fortuna la loro attività lavorativa. Dall’altra parte”, prosegue, “c’è il tema importantissimo che il pagamento degli ammortizzatori avvenga nei tempi dovuti perché siamo preoccupati che con il pagamento diretto dell’Inps”, conclude Ranieri, “per cui su questo dovremo lavorare con la Regione e con gli istituti bancari sul fatto che i lavoratori possano avere la certezza del pagamento degli ammortizzatori sociali”.

Potrebbe piacerti anche