The news is by your side.

Coronavirus, focolaio a Tocco da Casauria: i casi salgono a 52

Pescara. Si estende il focolaio di Covid-19 che si è generato a Tocco da Casauria, paesino della Val Pescara che conta circa 2.500 residenti. Il numero di persone positive sale a 52, pari a circa il 2,3% dei 2.200 cittadini che vivono abitualmente in paese. Mentre attività diagnostica e tracciamento dei contatti vanno avanti, non è escluso che all’origine dei contagi vi siano eventi conviviali. Il focolaio si è sviluppato nel giro di una decina di giorni.

“Ieri mattina”, fanno sapere dal Comune, “si è tenuto un incontro con la Asl, i medici di famiglia e i carabinieri per perfezionare il monitoraggio del territorio e proseguire con i tamponi in loco, già iniziati ieri. Nel pomeriggio è stato allestito nuovamente dagli Alpini il centro tamponi nella palestra comunale, dove a partire da domani saranno chiamati a fare il test tutti coloro che verranno considerati dalla Asl o dai medici di famiglia contatti ‘a rischio’. Procederemo anche ad effettuare il tampone per gli alunni delle classi frequentate da ragazzi risultati positivi e per il personale scolastico”.

Il Comune, inoltre, definisce “assolutamente doveroso” che chi “ha partecipato a incontri, riunioni o altro di simile in presenza di persone oggi risultate positive, lo comunichi con la massima urgenza al proprio medico di famiglia, anche solo in caso di dubbio”.

Potrebbe piacerti anche