The news is by your side.

Coronavirus, prima consegna mascherine alla popolazione, è caos: file e assembramenti segnalati sui social

Montesilvano. Stamane sono stati consegnati, gratuitamente, i dispositivi di protezione più importanti, quelli che scarseggiano e si trovano spesso sul mercato a prezzi esorbitanti.

Tra foto, post e commenti, tante persone, sui social, hanno documentato file, assembramenti e arrivo in ritardo del delegato alla consegna.

“State in casa! Distanza davanti ai supermercati! Il numeretto sul cellulare pure per entrare in un negozio, così da poter aspettare distanti! E il Comune organizza una donazione a un terzo di Montesilvano in un unico punto”, lamenta una cittadina.

Qualcuno, appena tornato a casa, ha informato il popolo di Facebook della rottura quasi immediata del dispositivo.

“Vorrei ricordare che il Comune le ha solo distribuite (gratuitamente), non le ha prodotte”, fa notare un altro montesilvanese.

Prossima distribuzione, lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Potrebbe piacerti anche