The news is by your side.

Covid: 5 supereroi raccontano ai bimbi “Cosa è successo”

L’Aquila. Cinque supereroi raccontano ai bambini cosa sta succedendo durante la pandemia. Sono Cric, Memo, Scudo, Alma e Luce, i ‘Di5′, che hanno come missione di insegnare loro cos’è la Covid19 e la differenza tra Sars-Cov-2 e gli altri coronavirus.

Sono loro i protagonisti di una mini serie di 5 puntate di cartoni animati e di un opuscolo a fumetti. Il progetto si chiama “Che cosa è successo?” ed è promosso dall’Associazione Pancrazio, costituita da un gruppo di giovani e studenti universitari di medicina e che vede il coinvolgimento e il supporto della Croce Rossa Italiana.

Il materiale informativo è realizzato grazie al supporto scientifico di Massimo Andreoni, direttore della Società Italiana di Malattie Infettive e virologo del Policlinico di Tor Vergata.

La serie a cartoni animati (che ha la partecipazione di attori e doppiatori come Luca e Monica Ward e Giorgio Tirabassi) verrà trasmessa su DeAJunior (Sky, 623). Grazie al sostegno dell’Istituto italiano di cultura di New York sarà visibile anche sul portale ufficiale della stessa organizzazione, stanzeitaliane.it.

“I giovanissimi finora sono stati bravi a rispettare le regole anti-contagio – sottolinea il Andreoni – Hanno dovuto
affrontare grosse novità come la didattica a distanza e forti limitazioni alle loro attività quotidiane. E’
fisiologica quindi una certa stanchezza a rispettare al 100% le regole stabilite sia a livello nazionale che locale.
Ora arriva il momento più difficile dove può aumentare la tendenza a sottovalutare un terribile virus che
purtroppo è ancora in mezzo a noi”. Per Francesco Rocca, presidente della Croce rossa italiana, “questa
pandemia ha influito molto sull’aspetto emozionale dei bambini ed è quindi importante rassicurarli e spiegare
che c’è chi sta combattendo per sconfiggere il virus”.

Potrebbe piacerti anche