The news is by your side.

Covid: al via rete una rete di medici per aiuto pazienti, consulenza gratis

Pescara.  Sono circa 130 i medici in tutta Italia che si sono costituiti in una rete per sostenere sia i pazienti sia gli altri loro colleghi che possono sentirsi più in sofferenza nel gestire i casi di Covid-19 a domicilio.

È la rete “IppocrateOrg”, che ha attivato un sistema di informazione via e-mail rivolto ai pazienti costretti all’isolamento o che hanno dubbi sul loro stato di salute che potrebbe far supporre un contagio del virus Sars-Cov-2. Secondo quanto sottolineano da IppocrateOrg sono circa 5.000 le persone, in tutta Italia, che hanno già usufruito del servizio proprio per avere una consulenza durante la pandemia.

“Il nostro lavoro è totalmente gratuito e si basa su una prima assistenza via email per sostenere tutti quei pazienti che hanno bisogno di informazioni sanitarie legate anche alle loro condizioni – spiega Maria Teresa Francavilla, medico di
medicina generale a Castelfranco Emilia, che partecipa al progetto – È un servizio supplementare, una sorta di
medicina integrata di supporto, tutta basata sul sostegno di medici volontari. Abbiamo creato il servizio
‘Assistenza 999’ che si attiva via posta elettronica con una email all’indirizzo info@ippocrateorg.org. La
persona viene contattata e la prendiamo in carico anche, se necessario, attraverso una visita domiciliare. Se i
parametri che ci vengono forniti ci fanno supporre un caso da trattare diversamente, lo indirizziamo verso un
eventuale accesso ai servizi dedicati e d’emergenza”.

Potrebbe piacerti anche