The news is by your side.

Da domani a Pescara riapertura di 10 parchi. Per la festa della mamma torna fruibile pineta dannunziana

Pescara. I lavori effettuati per il ripristino delle condizioni di vivibilità e di sicurezza per la progressiva riapertura di parchi e aree verdi hanno consentito di restituire alla cittadinanza a partire da sabato 9 maggio:  

Parco Fiore della Vita

Parco della Restituzione

Parco della Gioia

Area via Monte Corvo

Parco Federico Caffè

Area cani via Raffaello Sanzio

Parco della Speranza

Parco via Lago di Borgiano

Parco Santa Caterina da Siena

Parco Andersen

«Come avevamo preannunciato – così l’assessore e vicesindaco Gianni Santilli – e persino con due giorni di anticipo rispetto ai tempi programmati, stiamo riportando alla normalità  il quadro complessivo del patrimonio verde pescarese, nel rispetto della normativa e di tutte le accortezze necessarie in considerazione delle misure da adottare per evitare le occasioni di contagio. In quest’ottica resta in vigore l’interdizione di utilizzo dei giochi per bambini, già disposto per i primi 17 parchi riaperti al pubblico. Per quanto concerne la Riserva naturale della pineta dannunziana e il Parco della Collina, sarà possibile assicurare la riapertura da domenica 10 maggio, come omaggio a tutte le mamme, grazie allo spirito collaborativo e all’impegno degli operai del verde coordinati da Enzo Trabucco. L’orario resta quello prestabilito, 7-21».

Potrebbe piacerti anche