The news is by your side.

D'Alfonso girerà la Regione con un camion palco e pianterà alberi in tutti i Comuni abruzzesi

Pescara. Scordatevi i lussuosi pullman, gli attrezzatissimi camper o i vagoni di un treno ad alta velocità che hanno caratterizzato in passato tante campagne elettorali. Luciano D’Alfonso per la sua scalata verso l’Emiciclo ha scelto un semplice camion, anche un po’ malandato, che ha trasformato in una sorta di palco mobile con tanto di cartelli e slogan. Al posto delle barre protettive ha messo dei pannelli con scritto “è Regione ovunque”. Un trionfo di bianco, verde e blu con l’immancabile montagna simbolo dell’Abruzzo. La foto del camion, che ha anche un braccio meccanico annesso, è stato postato dall’ex sindaco di Pescara sulla sua pagina Facebook Camion D'Alfonsoottenendo subito consensi, e qualche critica, da parte dei suoi amici virtuali. “Il camion serve a raggiungere tutti gli abruzzesi”, ha commentato D’Alfonso, “per ascoltare e assumere idee e proposte, senza omettere attenzione per le emergenze dei nostri territori. Il camion offre una piazzetta in cammino per stazionarsi quando serve e realizzare il discorso pubblico sulle sfide dell’Abruzzo che ci preme. Il programma lo illustreremo ad alta voce nelle mille piazze dei nostri comuni”. Oltre alla singolare iniziativa di girare la Regione in camion il futuro candidato alle primarie del centrosinistra per la poltrona da presidente della Regione ha anche avuto un’altra idea: piantare alberi nei Comuni abruzzesi che toccherà nella sua campagna elettorale. “Visibili saranno soprattutto gli alberi che pianteremo”, ha continuato D’Alfonso sul suo profilo Facebook, “alberi capaci di realizzare tanto verde (come quando abbiamo governato le grandi città) e di cielo, quando raccoglieremo e materializzeremo le idee delle nostre 305 comunità dei nostri territori”.

Potrebbe piacerti anche