The news is by your side.

Emergenza Coronavirus, anche in Abruzzo si sceglie di fare la spesa online: è boom di vendite

Pescara. Costretti a rimanere in casa e anche per contribuire a limitare la diffusione del contagio, molti abruzzesi, nonostante sia consentito uscire per l’acquisto di generi alimentari, scelgono di fare la spesa online. Così si registra un boom di vendite sui siti delle catene di supermarket. Oltre ai servizi nazionali e internazionali, infatti, sono diverse le aziende che, con punti vendita nelle quattro province, consentono di effettuare gli ordini online.

In alcuni casi, vista anche l’attuale emergenza, la consegna è gratuita. Ma uno dei punti cruciali è proprio quello delle consegne. Considerati i tanti ordini, gli store non riescono a gestirli e a processarli e, in alcuni casi, lamentano gli utenti, non è possibile completare la procedura di acquisto. Proprio per questo c’è chi sta valutando di inserire nuovo personale.

Potrebbe piacerti anche