7 C
Pescara
lunedì, Dicembre 6, 2021
Array

Grande successo e partecipazione per il primo Oktober Fest di Pescara Vecchia

Must read

Pescara. Migliaia di persone hanno risposto all’appello del primo Oktober Fest di Pescara Vecchia che chiuderà stasera con un budget più che felice di presenze, che tocca in sole tre serate quota 15.000. Un’iniziativa di successo che oltre alle delikatessen in arrivo dalla Baviera ha portato in piazza Garibaldi un pubblico variegato e tranquillo, fatto di giovani, meno giovani e tante famiglie. “Vincono di nuovo l’enogastronomia e l’intrattenimento di qualità” cbfbirracommenta l’assessore alle Attività produttive e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi” il Consorzio ha firmato diverse iniziative efficaci e perfettamente in linea sia con la vocazione del luogo, che con l’intento dell’Amministrazione di offrire eventi di livello per rispondere alla richiesta di manifestazioni che Pescara ha da sempre. Festival di grande successo, dunque, che rinnova la collaborazione importante dell’Amministrazione con gli operatori commerciali che hanno deciso di investire nel centro storico. Una risposta anche al fatto che unire le eccellenze enogastronomiche e l’intrattenimento è una formula che continua ad avere successo e che soprattutto è un sostegno immediato e tangibile al comparto e alla città, perché produce incoming ed economia vitale per tutto l’indotto. Siamo oggi ancora più fermamente convinti che l’economia sia il vero motore per risollevare la città ovunque, lo stiamo dimostrando con tutte le manifestazioni fin qui organizzate non solo in centro, ma anche sulla riviera e nelle periferie, una linea che continueremo a tracciare in futuro quella del rilancio della funzione attrattiva che ha riposizionato la città quale punto di riferimento in un’area ben più vasta di quella che ha avuto fino a poco più di un anno fa.  A Pescara vecchia ci sono ottimi nuovi inizi e tantissimi spunti per proseguire ancora e tutto l’anno, accanto all’Oktober Fest l’Amministrazione ha anche patrocinato un altro talento del territorio, qual è Silvana Abruzzese che con la mostra“Scuotono la terra” porta l’arte al Circolo Aternino fino a mercoledì 7 ottobre, anche la mostra è nata in collaborazione con il Consorzio Pescara Vecchia. Una sinergia per cui ringrazio gli operatori e quanti sono in grado di mettere in circolo idee che puntano alla comunità, perché questo connubio fra il cibo e l’intrattenimento di valore nel centro storico non solo funziona, ma diventa un modello da importare”.

 

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article