The news is by your side.

Il candidato sindaco Di Clemente: “Priorità è il bene della collettività di San Giovanni Teatino”

San Giovanni Teatino. La neonata associazione culturale e politica ‘ViviAmo il Comune’ di San Giovanni Teatino, ha designato Giorgio Di Clemente – attuale vicensidaco – come proprio candidato sindaco per le elezioni amministrative che si svolgeranno nel prossimo autunno. Una scelta unanime tra i componenti dell’associazione, che si riassume nelle parole del presidente, Paolo Cacciagrano.

“Giorgio è una persona dalla comprovata esperienza, le cui doti più apprezzate sono la coerenza, l’onestà e la totale dedizione ai bisogni della cittadinanza: ci sembra il candidato perfetto per un momento così delicato per la collettività. È stato quasi naturale pensare all’identikit del nostro candidato sindaco: quando c’è qualche problema o c’è da prendersi un impegno di responsabilità, chi é che è sempre pronto? La risposta la conosce tutto il paese: Giorgio”.
Di Clemente è riconoscente “per l’entusiasmo palpabile dei componenti della nuova associazione, un nutrito gruppo di cittadini, dalle più varie competenze che vogliono mettersi al servizio del paese”. “La priorità dell’associazione – spiega il candidato sindaco – è il bene della collettività di San Giovanni Teatino, che ho servito con orgoglio in questi due mandati, per i quali ringrazio Luciano Marinucci. E ci dichiariamo aperti a qualsiasi dialogo costruttivo per il bene del progetto. Accetto con emozione la proposta dell’associazione, nella consapevolezza della grande responsabilità del compito ma nella certezza dell’aiuto della squadra, perché la politica è fatta dalla gente comune per la gente comune”. È Valenzia Di Meo a farsi portavoce dell’assemblea dei soci: “il gruppo è affiatato e non vediamo l’ora di metterci a lavoro per mostrare la nostra buona volontà e l’impegno nel realizzare i nostri progetti, con l’auspicio che a noi si uniscano tutti coloro che amano sinceramente il comune di San Giovanni Teatino”.

Potrebbe piacerti anche