10.8 C
Pescara
lunedì, Gennaio 17, 2022
Array

La giunta regionale fa ricorso contro Ombrina Mare: stop trivellazione nelle nostre acque

Must read

Pescara. Come da programma, in una seduta appositamente convocata, la giunta regionale d’Abruzzo ha deliberato il ricorso per osservazioni alla procedura di VIA nazionale a suo tempo attivata dal ministero competente in merito alla piattaforma Ombrina Mare. Il voluminoso corpo delle osservazioni è stato redatto con il contributo di tutte le strutture regionali (direzioni, Arta, Mombrina_mareario Negri sud, etc.) e ha riguardato diversi aspetti – di compatibilità ambientale, paesaggistica, normativa e di incongruenze tecniche del progetto – che possono concretamente incidere sull’esito positivo della procedura nel senso auspicato dalla Regione Abruzzo. <<Noi siamo contrari – ha affermato l’assessore regionale all’Ambiente Mario Mazzocca – alla ulteriore perforazione del nostro mare; l’Abruzzo non è e non sarà mai trasformato in un distretto minerario. Faremo tutto quanto in nostro potere, andando se del caso anche oltre le nostre strette competenze, per difendere il sistema ambientale abruzzese e il processo di sviluppo sostenibile che stiamo riattivando, e lo faremo solo con atti concreti sia dal punto di vista amministrativo che politico>>. Lunedì prossimo sarà completata la procedura tecnica con l’invio materiale delle osservazioni al ministero secondo le specifiche previste.

- Advertisement -spot_img

Latest article