The news is by your side.

La poesia protagonista a Pianella: successo per la serata dell’università della terza età

Pianella. Dopo lo stop delle lezioni, causato dall’emergenza Covid-19, ieri sera, alle 21, in largo Teatro, ex chiostro del convento di San Domenico, l’università della terza età, sede distaccata di Pianella, ha organizzato una “lezione” all’aperto dedicata alla poesia.  

I poeti hanno declamato le loro opere, scritte in lingua e in dialetto, davanti a un pubblico attento e numeroso, nel rispetto delle norme anti-coronavirus.

Il coordinatore dell’università ha sottolineato l’importanza del dialetto quale mezzo di trasmissione linguistica delle esperienze e sensazioni del passato, vissute e provate dalla generazione dei poeti, e ha rimarcato il tenore letterario, i significati profondi e l’importanza espressiva delle opere declamate.

A conclusione, il professor Vittorio Morelli, promotore e curatore della manifestazione poetica, a nome dell’università della terza età, ha ringraziato i poeti, per il loro intervento, il Comune di Pianella, che ha patrocinato la manifestazione, l’intero corso delle lezioni nell’arco temporale 2019/2020, e tutti coloro che, a vario titolo, hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento.

L’appuntamento è fissato ai prossimi incontri culturali pianellesi, che rappresentano un importante momento culturale per la storia, le tradizioni, i saperi, le scienze e per tutta la cittadinanza.

Potrebbe piacerti anche