The news is by your side.

Marsilio ironizza: “Quest’estate vieni sulle spiagge abruzzesi” ma condanna gli insulti personali

Pescara. Già ieri il presidente della Regione Marco Marsilio era intervenuto sui commenti che avevano scaturito le sue dichiarazioni della mattinata, durante un consiglio regionale sulla Strategia della Regione Abruzzo sul Corridoio europeo trasversale Tirreno-Adriatico, dicendo che un consigliere regionale del Pd aveva buttato in burletta un suo discorso serio.

Oggi però sulla sua pagina Facebook è arrivato un nuovo post, con tanto di “cartina” divertente, dove il governatore ironizza anch’egli sulla satira che è seguita soprattutto sui social, dopo la pubblicazione sulla stampa delle sue parole.

https://abruzzolive.it/abruzzo-regione-con-3-mari-marsilio-pd-non-vuole-ammettere-errori-e-la-butta-in-burletta/

“Chilometri e chilometri di spiaggia ti aspettano, quest’estate vieni in vacanza in Abruzzo”, ha scritto il presidente sulla sua pagina Facebook, [Scherzi a parte, c’è qualcuno che in malafede vuol far credere che io non sappia che l’Abruzzo è bagnato dal mare Adriatico. In realtà, ho descritto un fatto inoppugnabile: la nostra Regione è l’unica, tra tutte le Regioni che si affacciano su uno o due dei tre mari Tirreno, Adriatico e Ionio (escluse Molise e Basilicata che hanno un ridotto sviluppo costiero e portuale) a non avere una propria Autorità portuale. Di fronte a questo fatto, c’è chi invece di rispondere seriamente, la butta a ridere o – peggio – passa all’insulto personale. Si qualifica da solo].
Un post che lanciando l’invito a visitare le spiagge abruzzoesi di certo attira l’attenzione. Una comunicazione positiva che da un lato chiarisce, (qualora ce ne fosse davvero bisogno), che conosce qual è il mare che bagna l’Abruzzo, dall’altro sottolinea, ancora una volta, che sono tornati gli insulti personali.
Insulti che la rete spesso alimenta e duplica e triplica, in modo incontrollabile e vergognoso e che tutti, da sottolineare “tutti”, dovrebbero solamente condannare. E magari chissà… Quest’estate davvero in Abruzzo i turisti si triplicheranno a caccia della Regione dei Tre mari!

La parodia sulle note della canzone di Gabbani

https://abruzzolive.it/abruzzo-regione-dei-tre-mari-arriva-la-canzone-sul-ritornello-di-gabbani-se-dovessimo-spiegare/

Potrebbe piacerti anche