10.7 C
Pescara
giovedì, Dicembre 2, 2021
Array

Minaccia di morte la moglie davanti ai figli per le dosi di metadone, 29enne arrestato

Must read

Pescara. Litiga con la moglie polizia volanteper la strada e davanti ai due figli piccoli comincia a strattonarla e insultarla, tanto che lei chiede aiuto a una Volante. Lui, 29enne pescarese, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. In Questura, l’uomo, ha continuato a minacciare di morte la donna. Ora si trova nel carcere di San Donato. In casa dei due, la Polizia ha trovato metadone e farmaci contenenti sostanze derivanti dall’oppio. La coppia è stata denunciata per possesso e smercio pregresso di sostanze narcotiche. Pare che all’origine della lite ci fosse il fatto che lei voleva vendere dei flaconi di metadone a tossicodipendenti a un prezzo inferiore a quello deciso dal marito, poiché costretta a provvedere ai fabbisogni familiari.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article