The news is by your side.

Montesilvano, accoltella la madre con più colpi alla schiena: sul posto 118 e carabinieri

Montesilvano. Una tragedia di disperazione familiare si è consumata stamane a Montesilvano. In un appartamento di via Lazio al civico 61, un uomo di 44 anni, già con problemi di natura psichiatrica, ha sferrato diverse coltellate alla madre convivente, che è stata raggiunta dai fendenti alla schiena. La signora, una 65enne, è riuscita a chiamare i soccorsi e al momento si trova nel nosocomio pescarese per le cure del caso ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

I motivi alla base del gesto sono in fase di accertamento da parte dei carabinieri di Montesilvano.

Anche il figlio della donna è stato trasportato in ospedale: per lui un consulto specialistico psichiatrico, considerati anche i problemi che aveva.

Potrebbe piacerti anche