The news is by your side.

Piero Delle Monache lancia il singolo #Beatville in attesa del tour in Sicilia e Gabon

Pescara. Il sassofonista Piero Delle Monache parte per un nuovo tour – dal 30 maggio al 6 giugno – pronto a portare la sua musica in Sicilia e in Africa, in particolare in Gabon (Africa equatoriale). Per l’occasione lancia il suo nuovo singolo: #Beatville. Un benvenuto in musica alla bella stagione, disponibile su Spotify e iTunes a partire da giovedì. Questo brano sarà anche online sul nuovo sito dell’artista www.portasale.it (dal nome del suo studio privato).
Prodotto insieme al musicista Federico Ferrandina, con il sostengo della Anthis di Antonio Muffo, questo singolo rappresenta “l’unione di due musicisti che hanno mescolato competenze diverse”, afferma lo stesso Delle Monache, aggiungendo: “Devo molto a Federico, al suo sguardo analitico e alla sua idea di musica. Uno scambio simile c’è anche con Antonio, imprenditore dalle mille risorse. Lui crea prototipi, io brani musicali, apparentemente niente di più lontano. Eppure i processi di ricerca e l’intuizione di un momento ci accomunano nel profondo”. 
#Beatville – un allegro equilibrio tra sax, chitarra e ritmo afrobeat – è un chiaro omaggio alla capitale del Gabon, Libreville, dove il sassofonista è già stato nel 2013 e dove tornerà con l’amico e collega Tito Mangialajo al basso elettrico, un dei migliori musicisti in circolazione. Ospite dei concerti africani sarà la cantante gabonese SeBa, a sua volta accompagnata da altri musicisti del luogo. “Sono emozionato di suonare in Africa, per la seconda volta, e accolgo a braccia aperte questo invito – dichiara Piero Delle Monache -. Ringrazio l’ambasciatore per la sua scelta e per avermi messo in contatto con i migliori musicisti della scena gabonese, ne uscirà fuori un’altra entusiasmante avventura artistica, ne sono certo”.
Due le occasioni principali che danno vita al tour: la Festa della Repubblica del 2 giugno – per la quale appunto il talentuoso artista abruzzese è stato scelto dal neo-ambasciatore italiano a Libreville, Gabriele Di Muzio – e le rassegne Conversazioni in jazz a cura di Rino Cirinnà (a Siracusa, in via Peraso 14/16) e la programmazione Main Stage diretta da Dino Rubino (a Catania) presso il Monk Jazz Club di via Scuto 21. Entrambi, Delle Monache e Rubino, sono considerati due dei migliori jazzisti italiani del futuro dalla rivista  GQ Italia. Spesso al fianco di Paolo Fresu (con il quale ha registrato, ad esempio, Tempo di Chet, un album di grande successo), Dino Rubino è sulla scena da anni e inserito ai più alti livelli artistici. 
Sul palco, per le due date siciliane, Delle Monache si esibirà con lo stesso Rubino al pianoforte e Nello Toscano al basso elettrico. Nella data di Catania (previsto un doppio set, alle 19 e alle 21.30), sarà coinvolto anche un altro sassofonista: Giuseppe Asero. Questo concerto chiude una programmazione che ha visto ospiti alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale italiano: Enrico Rava, Dado Moroni, Bebo Ferra, Pietro Tonolo…
Il primo giugno, invece, Delle Monache sarà in viaggio per raggiungere il Gabon, dove sono annunciati altri tre concerti organizzati dall’Ambasciata d’Italia: domenica 2 suonerà su un palcoscenico attrezzato in riva al mare, presso il rinomato Akouango Village; il 3 nel teatro da ben quattrocento posti dell’Institut Français di Libreville; il 4 nei giardini della residenza dell’ambasciatore, coinvolto nel ricevimento per le celebrazioni della Festa della Repubblica italiana.
Questo il commento dell’ambasciatore Gabriele Di Muzio: “Ho conosciuto Piero in Sudafrica, diversi anni fa, quando ero console generale a Johannesburg. Piero mi ha colpito subito per le sue sonorità innovative e per il suo talento. Dal suo sassofono esce sempre musica coinvolgente e suonata magistralmente. Sono felice di poterlo ospitare nuovamente e di farlo conoscere qui in Gabon. Il fatto poi che sia abruzzese come me, non può che farmi ancor più piacere”.
Potrebbe piacerti anche