9.3 C
Pescara
domenica, Novembre 28, 2021
Array

Progetto garanzia giovani, Confesercenti attiva gli sportelli per le domande

Must read

Pescara. Prende il via Garanzia Giovani, e da oggi le imprese che vorranno assumere giovani di età compresa tra i 16 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano (“Neet”) registrati al programma Garanzia Giovani, potranno usufruire di appositi bonus occupazionali e rivolgersi agli sportelli che Confesercenti ha attivato in tutta la regione. E’ stato pubblicato infatti l’atteso decreto direttoriale del Ministero del Lavoro che regola l’accesso al bonus e l’importo per le imprese che aderiscono e aderiranno al programma. «L’importo del bonus – spiega Sonia Di Naccio, WCENTER 0PESABHRHZ -responsabile Politiche del lavoro di Confesercenti – varia in relazione alla tipologia di contratto e alla classe di profilazione del giovane ammesso al programma. Si va dai 1.500 ai 6.000 euro ad eccezione per i contratti di apprendistato, per i quali sono previste altre misure di agevolazioni, e per il lavoro domestico, intermittente, ripartito, accessorio ed alcune tipologie di somministrazione». L’associazione delle piccole imprese, diretta in Abruzzo da Enzo Giammarino, ha da tempo aperto degli infopoint all’interno delle 12 sedi di Chieti, Lanciano, Vasto, San Salvo, Ortona, Atessa, Pescara, Teramo, Tortoreto, Pineto, Avezzano e Sulmona.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest article