The news is by your side.

‘Race for the cure’ oltre 5mila persone a Pescara a sostegno della prevenzione e cura tumore al seno

Pescara. Oltre cinquemila persone hanno partecipato a Pescara alla giornata conclusiva della prima edizione della ‘Race for the Cure’ organizzata da Komen Italia, la più grande manifestazione per la
lotta ai tumori al seno in Italia e nel mondo.

Tanti gli iscritti alla corsa di 5 km e alla passeggiata di 2 km nel centro cittadino. “Un risultato oltre le aspettative, Pescara ha risposto con grande generosità alla prima edizione” commenta il professor Riccardo Masetti, presidente di Komen Italia. “Con la ‘Race for the Cure’ siamo riusciti a cambiare il modo di affrontare la malattia con la testimonianza delle Donne in Rosa, oggi presenti a Pescara in 500”.

Nel ‘villaggio della salute’, allestito da venerdì scorso in piazza della Rinascita, grande interesse ha suscitato la ‘carovana della prevenzione’, il programma nazionale itinerante di ‘Komen Italia’ per la promozione della salute femminile: 825 le prestazioni specialistiche gratuite erogate per la prevenzione dei tumori del seno e ginecologici, dei tumori della pelle e delle patologie cardio-vascolari, oltre a test audiometrici e screening dell’udito e consulenze nutrizionali, fa sapere Ettore Cianchetti, coordinatore del Comitato clinico scientifico del comitato regionale Abruzzo Komen Italia che insieme a Daniela Terribile, vicepresidente di Komen Italia, ha coordinato le attività del villaggio della Salute.

“Un ringraziamento di cuore” commenta Isabella Marianacci, presidente del comitato regionale Abruzzo di Komen Italia “a quanti hanno contribuito a rendere questo progetto un successo anche sul nostro territorio e agli oltre cinquemila abruzzesi che hanno animato questa bellissima giornata”.

Potrebbe piacerti anche