The news is by your side.

Rilascio documenti a Pescara, ampliate le fasce orarie e aumentati i punti di emissione

Pescara. A fronte della crescente richiesta di accesso ai servizi anagrafici, per quanto riguarda l’emissione e il rinnovo delle carte d’identità, e dell’allungarsi delle liste d’attesa per gli appuntamenti, determinatosi con l’insorgere dell’emergenza sanitaria, l’amministrazione comunale ha accolto prontamente le istanze dei cittadini e in pochi giorni ha potenziato l’attività degli sportelli dedicati al rilascio dei documenti. L’assessore ai Servizi demografici Patrizia Martelli ha infatti comunicato che a partire da giovedì 18 giugno verranno ampliati le fasce orarie di apertura e il numero dei punti di emissione dedicati alle carte d’identità, nella seguente modalità:

 

 

  • apertura di un terzo sportello aggiuntivo in via Calabria 4 – palazzo comunale ex Inps – con estensione dei turni di attività: 

Apertura aggiuntiva al pubblico in via Calabria anche nei pomeriggi del lunedì e del mercoledì (dalle 15 alle 17) e il sabato mattina (dalle 8:30 alle 12:30); restano fissi i giorni e gli orari preesistenti, ossia dal lunedì al venerdì (dalle 8:30 alle 12:30/ martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17).

  • riapertura dello sportello dell’ex circoscrizione Pescara Colli – via di Sotto: qui vi sarà un’apertura aggiuntiva il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 17; restano fissi i giorni e gli orari preesistenti all’emergenza Covid, quando gli uffici vennero chiusi, ossia dal lunedì al venerdì (dalle 8:30 alle 12:30/ martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17).

Il servizio continuerà ad essere reso per appuntamento. Per prenotare occorre accedere alla homepage del sito istituzionale del Comune di Pescara, all’indirizzo   www.comune.pescara.it,  seguendo il percorso “Servizio on line – prenotazioni” oppure – per chi non fosse collegato alla rete internet – chiedendo il supporto dell’operatore chiamando il numero unico 0854283700 (tasto 4). Chi avesse già ottenuto una data e un orario ha inoltre la possibilità di ricontattare il servizio per anticipare l’appuntamento.

“Mi sono resa conto fin da subito – ha dichiarato l’assessore Patrizia Martelli – come questa esigenza fosse sentita dai cittadini e quindi mi sono impegnata affinché vi fosse un cambio di marcia del servizio, nel rispetto dei tempi e dei protocolli imposti dalla emergenza sanitaria. Oggi, grazie al supporto del gruppo comunale della Lega, e della consigliera Maria Rita Carota in particolare, sono davvero contenta del risultato raggiunto che spero venga incontro alle aspettative della gente”.

 

Potrebbe piacerti anche