The news is by your side.

Rustichella al Cibus, si spinge su bio e obiettivo healthy

 

Pescara. Al bio che detta le ultime tendenze nel mercato food, Rustichella d’Abruzzo risponde ampliando la sua gamma di prodotti biologici. Al Cibus 2021, in programma a Parma da domani, presenterà tre nuovi formati con tre grani antichi: casareccia integrale, pennine in timilia e mezzemaniche Senatore Cappelli.

Per chi invece sposa l’healthy nella sua filosofia di vita ci sono gli spaghetti superfood Chamhealthyon. Rustichella sarà al Padiglione 5-E036.

Fanno il loro debutto nella manifestazione di Parma anche i nuovi prodotti Zerotre: ai classici della linea che Rustichella ha pensato per i più piccoli si aggiungono la crema di riso, di farro e di semolino per lo svezzamento e come prime pappe più consistenti. Per facilitare le mamme nella preparazione delle ricette senza rinunciare alla qualità fanno il loro ingresso tra gli scaffali anche la crema di zucca e il brodo vegetale. Per merenda e colazione ci pensano invece i ‘Croccodilli’, simpatici e gustosi biscottini di saragolla, ai cinque cereali e di solina a completare la dieta alimentare dei baby. Anche il gluten free Zerotre sarà tutto rinnovato con nuovi formati e gusti tutti da scoprire.

Potrebbe piacerti anche