The news is by your side.

Sarà Pescara ad ospitare il focus italiano sulla meditazione, attesi relatori di altissimo livello

Pescara. Si terrà lunedì 30 settembre alle ore 18, presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano, il seminario “ADR -Focus sulla Mediazione in Italia ed in Europa”. Organizzato dall’associazione dei consumatori Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo), in collaborazione con ACU
Abruzzo (Associazione Consumatori ed Utenti), MFE Abruzzo (Movimento Federalista Abruzzo), Cime Abruzzo (Consiglio Italiano Movimento Europeo) ed il patrocinio nazionale Cipas (Centro italiano di Proposta ed Azione Sociale).

“Si tratta del terzo nostro incontro di questo tipo, in questo caso un seminario – spiega il presidente Contribuenti Abruzzo e e direttore di Media Conciliare Pescara, Donato Fioriti – sulla mediazione, un metodo alternativo di risoluzione delle controversie, ancora poco conosciuto dai cittadini, tanto come opportunità lavorativa per giovani laureati quanto per risolvere in breve tempo controversie di carattere civile”.

“Avremo relatori di primissimo piano nazionale – prosegue Fioriti – dal prof. Raimondo Cagiano De Azevedo,
docente emerito della Università degli Studi della Sapienza all’avvocato Marcello Pacifico, Presidente dell’Associazione Nazionale Forense, alla prof.ssa Damiana Guarascio (Comitato centrale Movimento
Federalista Europeo). Interverranno, tra gli altri, come esperti del settore gli avvocati Patrizia Pennese e
Giovanni Scudieri, e della società civile, quali l’avv. Luigi Di Corcia (ACU Abruzzo)ed il dott. Ernesto
D’Onofrio (Contribuenti Abruzzo)”.

“L’Italia – conclude Fioriti – è il solo Paese dell’Unione ad aver adottato un modello di mediazione obbligatoria per diverse materie del contenzioso civile e commerciale nelle quali, ad esempio su Pescara, riscontriamo una buon 80% di soluzione positiva delle controversie. Per le mediazioni volontarie, la percentuale scende ovviamente moltissimo”.

Potrebbe piacerti anche