10 C
Pescara
martedì, Novembre 30, 2021
Array

Sorpresi a rubare un auto, si rifugiano al pronto soccorso per depistare gli agenti

Must read

Pescara. polizia_arrestiGli agenti della Squadra Volante, allertati dal 113 su chiamata i unl testimone, hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso un 40enne di Chieti e un 50enne di Pescara. I due malviventi, già noti alle forze dell’ordine, sono stati sorpresi nel tentativo di rubare un’auto e per sfuggire alla cattura hanno pensato di rifugiarsi nella sala d’attesa del vicino pronto soccorso dell’ospedale di Pescara, nella speranza di confondersi tra i pazienti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article