The news is by your side.

Tra Terra, Sport e Mare: a Pescara parte l’evento con bambini e famiglie

 

Pescara. Tre giornate per coinvolgere giovani ed adulti in attività ludiche e motorie, per conoscere meglio il nostro prezioso ambiente mare-spiaggia e imparare a viverlo e tutelarlo.

Giovedì 26 agosto
mattina PARCO VLLA SABUCCHI Pescara / pomeriggio DUNE Ecospiaggia Pescara

Giovedì 02 settembre

mattina PARCO VILLA DE RESEIS Pescara / pomeriggio stabilimento APOLLO Pescara

Domenica 12 settembre

mattina PARCO D’AVALOS Pescara / pomeriggio stabilimento IL NUOVO TRAMONTO Pescara sud

Con il patrocinio dell’assessore Nicoletta di Nisio l’associazione Eracle A.P.S. di Pescara in collaborazione con Angeli del mare, FISA, Associazione Idra. Associazione Searerescue, associazione Iside, Blu Wawe Pescara, Valtrigno Protezione civile  e Formiamo Formazione ha promosso “Tra Terra, Sport e Mare” che ha l’obiettivo di promuovere interventi per creare esperienze multidisciplinari che uniscono l’ambiente terrestre a quello marino.

La multidisciplinarietà consentirà di utilizzare diversi aspetti che permettono ai partecipanti di avere una ampia visione di insieme. Nello specifico, grazie ai numerosi Patner coinvolti nella tre giorni di iniziativa, si approfondiranno aspetti ludico-sportivi, culturali, sanitari, educativi e storico popolari.

Con l’iniziativa Tra Terra, Sport e Mare si vuole sensibilizzare ed avvicinare sia i bambini che le loro famiglie alla cultura per i Parchi e per il Mare.

Le diverse realtà che sviluppano il Progetto avranno l’obiettivo di sensibilizzare la collettività sulle tematiche del salvamento, della sicurezza ambientale ed acquatica, al soccorso sanitario, allo sport inteso come strumento di aggregazione e salvaguardia marina.

 

Il Progetto si sviluppa in tre giornate: 26 agosto, 2 e 12 settembre e sono dislocate ognuna in un’area terra – mare differente lungo il tratto costiero che va da Pescara nord a Pescara sud. Ogni giornata avrà la mattina dedicata all’aspetto terrestre e il pomeriggio all’aspetto marino e si svolgeranno lezioni teoriche pratiche e simulazioni
mattina su:
– storia e natura in un Parco; storia popolare di Pescara

– Incontri per sensibilizzare contro la violenza sulle donne
– ricerca con Unità cinofile di Protezione civile
– manovre di Primo soccorso con Blsd
pomeriggio su:
– ecosistema marino, salvaguardia delle specie protette

– comportamenti da adottare in mare

– simulazione con Unità cinofile da recupero acquatico

– simulazioni recupero cosciente/incosciente in acqua e recupero Sup e Rescue rebord

– attività di idromotricità sulla tavola da Sup

Potrebbe piacerti anche