The news is by your side.

Serie B, avvio di stagione con alcune sorprese

La Serie B non si smentisce mai ed anche in questa prima parte di stagione non sono mancate le sorprese. Più di una big ha incominciato il campionato contrariamente alle previsioni della vigilia.

Basta infatti dare uno sguardo alle favorite 2021-2022, per scoprire diverse novità nelle quotazioni dei principali bookmakers rispetto ai pronostici di inizio campionato.

Al momento la situazione appare comunque piuttosto equilibrata, secondo quanto riportano i migliori siti di scommesse, con davanti a tutti il Brescia a 5.00. Segue il Lecce a 5.50, il Pisa a 6.00, il Benevento a 6.50, il Parma a 7.00. Distacchi davvero minimi che fanno comprendere come anche quest’anno, la lotta per la promozione sarà combattuta.

Ancora è presto per esprimere un giudizio definitivo ma dopo le prime sette giornate si può iniziare a fare un resoconto parziale.

La sorpresa Pisa si ritrova inaspettatamente in vetta nella Lega Serie B. La squadra di Luca D’Angelo riesce a trovare con facilità la porta avversaria (secondo miglior attacco) e difficilmente subisce reti (migliore difesa del campionato). Gli addetti ai lavori si chiedono se i toscani riusciranno a mantenere questo ritmo per il proseguo della stagione.

Le favorite della vigilia sono invece tutte piuttosto attardate. Tra le formazioni che finora hanno deluso più, troviamo il Parma e il Monza. Entrambe appaiate a 9 punti, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, evidenziano diverse lacune pur disponendo dei migliori organici della serie Cadetta. Proprio dopo la sosta è previsto lo scontro diretto tra le due, potrà certamente dire di più sullo stato di salute delle due formazioni.

Peggio stanno Spal e Crotone, entrambe retrocesse lo scorso anno dalla Serie A, accreditate alla vigilia ad una pronta risalita dalla maggior parte degli addetti ai lavori. La Spal è quattordicesima e veleggia a metà classifica, i calabresi sono addirittura alla ricerca della prima vittoria stagionale, in piena zona retrocessione, quartultimi insieme all’Alessandria.

Nella corsa alla Serie A invece l’inizio è stato positivo per la Cremonese, seconda a 15 punti. I lombardi quest’anno possono far sognare i loro tifosi grazie ad una squadra solida e una precisa identità di gioco. Bene anche il Brescia ed il ritrovato Lecce, entrambe a 14 punti, attualmente tra le formazioni più attrezzate per il salto di categoria.

Leggermente più indietro Ascoli (13 punti), Benevento e Cittadella (entrambe a 12 punti), in lizza per un piazzamento ai playoff Serie B.

Siamo ancora all’inizio del campionato e ci potrebbero essere altre sorprese, poiché a metà classifica troviamo squadre del blasone di Perugia, Frosinone e Reggina, team outsider pronti ad inserirsi nell’avvincente lotta alla promozione in Serie A.

Edoardo Camporese

Potrebbe piacerti anche