9.3 C
Pescara
domenica, Novembre 28, 2021

Verso le comunali, Pescara Futura indica Masci candidato sindaco ma si appella all'unità

Must read

Carlo_Masci_01.jpg~CPescara. Pescara Futura ha indicato il leader Carlo Masci quale candidato sindaco al Comune di Pescara. La decisione e’ stata presa nel corso di un’assemblea, sostiene Pescara Futura in una nota, anche se in realta’ da tempo circola in citta’ il nome di Masci quale aspirante primo cittadino del capoluogo adriatico. Masci e’ gia’ stato candidato sindaco a Pescara, nel 2003, quando a lanciare la sua candidatura a Pescara fu Silvio Berlusconi. All’epoca Masci fu sconfitto da Luciano D’Alfonso. Masci, che attualmente e’ sia consigliere comunale a Pescara che assessore regionale al Bilancio della giunta Chiodi, alle ultime politiche si e’ candidato al Senato con una sua lista. Pur promuovendo la candidatura di Masci, smarcandosi dal resto della coalizione di centrodestra, Pescara futura auspica di mantenere “l’unita’ attraverso la conferma del sindaco uscente”, o in alternativa sollecita “il ricorso a primarie o sondaggi” che pero’ fino ad ora nessuna forza politica ha promosso, nel centrodestra. Il movimento ribadisce anche che “la scelta del candidato sindaco non puo’ essere rimessa a decisioni che scavalcano totalmente la volonta’ del territorio”. Nella notte Masci ha annunciato su Facebook la sua intenzione di dimettersi dal Comune, nei prossimi giorni.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest article