The news is by your side.

1° Kart & Beach Summer Event, sport e beneficenza al Penelope a Mare con lo Star Team di Monaco

1°Kart & Beach Summer (8)Pescara. Sport e solidarietà hanno trionfato al 1° Kart & Beach Summer Event, la prima edizione organizzata e diretta dal pilota di F1 Vitantonio Liuzzi, che ha visto una sfilata di campioni internazionali approdare sulla riviera pescarese. Lo “Star Team For Children” del Principe Alberto di Monaco insieme a Mauro Serra, attuale Presidente esecutivo dell’associazione monegasca, dopo una pantagruelica colazione di delizie, uno dei tanti pasti che la titolare del Penelope a Mare Francesca Caldarelli ha studiato e fatto realizzare dai suoi chef per risvegliare i muscoli dei suoi ospiti, tutto il team si è spostato presso Porto Allegro.Pescara come Monaco: si accendono i motori della solidarietà. L’evento ha, infatti, un obiettivo da portare a termine: la raccolta fondi per il centro pediatrico-oncologico di Atene. La pista Pennykart allestita nello spazio antistante il complesso commerciale si è trasformata in un vero circuito di corsa dove si sono sfidati fino all’ultimo giro tutti gli sportivi che hanno preso parte alla gara. Tre match di qualificazione prima della finale. Anche Vitantonio Liuzzi, artefice dell’evento in collaborazione con la moglie Francesca Caldarelli, si è messo in gioco con i suoi amici “avversari”. Fisichella junior, figlio del pilota Giancarlo Fisichella, è stato la vera rivelazione di tutta la gara, il più piccolo ma già una promessa da futuro pilota. Come dire, buon sangue non mente. L’evento seguito e trasmesso in diretta da Sky Sport HD con l’inviata Grazia Di Dio si è concluso con una performance fumante del campione di drifting di Federico “Lo Sceriffo”.  Nonostante il caldo, fan e pescaresi non sono mancati a questo evento esclusivo continuato nel pomeriggio presso il Penelope a Mare con il torneo di Beach Volley Cup. I campioni dello Star Team si sono messi in gioco in uno sport ben lontano da quello che li vede vincenti ma hanno affrontato il campo con simpatia e divertimento. 1°Kart & Beach Summer (34)«Ho accettato subito l’invito dei miei amici Tonio e Francesca, dichiara il pilota Fisichella, gara di kart e partita di beach, per l’occasione sarò anche dj. La riviera sta rispondendo bene, penso ci sia un buon riscontro e speriamo sia il primo di tanti eventi». Per il Team di Monaco, Pescara è stata una bella sorpresa. È la prima volta che la gara coinvolge la città, a due passi dal mare sulla riviera adriatica. I motori si sono spenti, il sole è tramontato e i campioni hanno abbandonato il campo di beach per prepararsi alla serata. «Un bilancio di giornata positivo, commenta il campione Andrea Caldarelli (Toyota Racing Driver), siamo a casa mia e questo è motivo di orgoglio vedere amici e personaggi che vengono qui nella nostra città per uno scopo così nobile, spero che questi eventi possano aiutare a crescere la riviera e aiutare il nostro turismo». Per un campione come Andrea abituato alle sfide impossibili partecipare a un evento di tale portata è motivo di speranza per i bambini in difficoltà: «mi fa piacere trasmettere questo messaggio di non arrendersi e di crederci attraverso la mia passione dei motori. Il mio sport insegna a rimontare il più possibile anche in gare di tre ore». Andrea Caldarelli è reduce della Settimana D’oro dove dalla 15° posizione ha rimontato piazzandosi al 5° posto. «In Giappone è sentita molto l’immagine dell’eroe che deve riuscire indipendentemente dalle condizioni, continua lo sportivo, i bambini ci prendono come esempio, spesso vengono in pista e dare loro un motivo di divertimento è un gesto che mi riempie di gioia». Una cena di gala esclusiva coordinata da Francesca Caldarelli li attende. Sul red carpet anche l’allenatore neopromossoin A Massimo Oddo che nonostante il ritiro della sua squadra non è voluto mancare all’evento. Cala la sera sulla scenografia dell’evento e si accendono le luci su Penelope. Una sensazione paradisiaca tra le tovaglie bianche che scendono lunghe, i bicchieri di cristallo e uno styling ispirato al mare con conchiglie e stelle marine per un menu con prelibatezze di pesce. A rendere ancora più magica e romantica l’atmosfera della cena, la musica di Christian Mantini e la calda voce dell’artista internazionale Ana1°Kart & Beach summer (3)ne Vega. Parole, parole, parole…il successo di Mina risuona a Penelope a Mare. Un set romantico e chic per una giornata all’insegna della sport e della beneficenza. Una prima edizione vincente per tutto lo Star Team, il Penelope a Mare e la città di Pescara.@baldaroberta

Potrebbe piacerti anche