4.5 C
Pescara
martedì, Dicembre 7, 2021

Andrea Picchione supera le qualificazioni nel torneo Itf di Antalya

Must read

L’Aquila. L’estate si è ufficialmente aperta in maniera davvero brillante per gli allievi della Galimberti Tennis Academy, con numerose soddisfazioni su più fronti (internazionale, nazionale e giovanile).
Andrea Picchione, infatti, ha superato di slancio le qualificazioni nelle “Antalya Series”, torneo Itf Future nella località turistica turca (15.000 dollari, terra): il 23enne aquilano, numero 9 del seeding, al 1° turno ha piegato per 75 57 10-4 il tedesco Dominique Graf, poi si è ripetuto ai danni del giapponese Daiki Yoshimura, battuto 61 76 (4), e nel turno decisivo per il main draw ha fornito un’ottima prestazione regolando 63 64 il polacco Pawel
Cias, prima testa di serie delle “quali”.

L’allievo dell’ex davisman e del suo staff a Cattolica, già due settimane fa capace di guadagnarsi un posto nel
tabellone principale degli Internazionali su erba di Gaiba, sarà opposto al 1° turno del main draw al francese Mathieu Perchicot, terzo favorito del torneo.
In contemporanea Andrea Maria Artimedi è stata protagonista nel torneo nazionale Open del Circolo Tennis Fossombrone, dove si è fermata solo in finale. La 18enne abruzzese (classifica FIT 2.3), seconda testa di serie,
dopo aver sconfitto 62 75 in semifinale Linda Canestrari (2.7), ha ceduto nel match clou per 63 75 alla 2.1 Sofia Rocchetti, prima favorita del tabellone.
Pochi giorni prima Artimedi era stata impegnata nelle qualificazioni del torneo ITF dell’Aquila, stoppata per 63 75 da Giorgia Pinto, sesta testa di serie delle “quali”.
Intanto nella terza tappa di macroarea Nord-Est del Circuito nazionale Junior Next Gen, in corso sui campi del Circolo Tennis Villafranca di Verona, avanzano in categoria under 14 Mattia Di Bari, Alessandro Pesaresi e Pietro Ricci, new entry nel gruppo della Galimberti Tennis Academy.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article