11.4 C
Pescara
giovedì, Dicembre 2, 2021
Array

Esplode bomba carta davanti ad un locale, attimi di paura nella notte per i residenti

Must read

Pescara. Paura nella notte per i residenti della zona di vdownload (1)ia della Scafa, svegliati da un boato fortissimo. Boato provocato dall’esplosione, intorno alle quattro, di una bomba carta posta davanti a un locale situato, in via della Scafa, a Citta’ Sant’Angelo. La deflagrazione ha causato danni alla serranda della struttura e alla vetrata dell’esercizio commerciale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Pescara e i carabinieri di Montesilvano e Città Sant’Angelo. Per provocare l’esplosione e’ stata utilizzata della polvere pirica, e l’ordigno rudimentale e’ stato posizionato alla base della saracinesca. L’esplosione ha provocato anche un principio di incendio nella parte interna del locale, che e’ un circolo privato, danneggiando cio’ che era posizionato in quello spazio. L’esplosione ha infranto anche i vetri di un capannone situato di fronte al circolo, frequentato da transessuali. Per tentare di risalire agli autori del gesto i carabinieri del posto, coordinati dal capitano Vincenzo Falce, stanno visionando le immagini delle telecamere della zona e, nell’ambito degli accertamenti, sul posto sono arrivati gli artificieri dell’Arma da Chieti. I danni, comunque, sono limitati. Non si esclude che questo episodio sia maturato nell’ambito dei frequentatori del circolo ma il presidente non ha fornito elementi utili alle indagini. Circa un mese fa nella struttura c’e’ stata una discussione tra il gestore e quattro clienti, a seguito della quale si e’ passati alle vie di fatto, con l’intervento dei carabinieri.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article