The news is by your side.

Forte boato in zona Cormorano a Montesilvano, sul posto i carabinieri

Fortunatamente non ci sarebbe nessun ferito

Montesilvano. Un forte boato ha squarciato la tarda serata di Montesilvano: intorno alle 23 la popolazione ha avvertito distintamente il rumore fragoroso di un’esplosione, addirittura fino a Villa Verrocchio e Città Sant’Angelo.

In base alle prime testimonianze, sarebbe scoppiata una bomba carta che era stata posizionata nel parcheggio accanto all’istituto tecnico commerciale Alessandrini, in via D’Agnese.

Sul posto i carabinieri, che hanno transennato l’area: dopo le indagini e i rilievi, forniranno la versione ufficiale dei fatti. In un periodo in cui il lockdown impone la quarantena per l’emergenza sanitaria, la notizia suscita particolare apprensione, anche se sembrerebbe non ci sia stato nessun ferito.

*Aggiornamento delle 7:30 del 24 aprile*

Due le vetture che hanno subito lievi danni. Non si esclude l’atto intimidatorio, perché una delle macchine investite dall’esplosione appartiene a un carabiniere. Nel parcheggio non ci sono le telecamere di videosorveglianza e le indagini proseguono.

Potrebbe piacerti anche