The news is by your side.

Strade: l'Anas annuncia lavori di manutenzione in tutto Abruzzo per 7 milioni di euro

Pescara. L’Anas pubblicherà sulla Gazzetta Ufficiale di lunedì prossimo, 30 giugno, cinque bandi di gara per assegnare alcuni lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria lungo la rete stradale che la societa’ gestisce in Abruzzo, per un importo complessivo di oltre 7 milioni di euro. Il primo appalto, dell’importo di quasi 4 milioni di euro, prevede i lavori di manutenzione straordinaria del piano viabile, in tratti saltuari, lungo il Raccordo autostradale 12 “Chieti-Pescara” (intera estensione dal km 0,000 al km 14,700), la strada statale 16 dir. C del porto di Pescara (intera estensione dal km 0,000 al km 3,300) e la strada statale 81 Piceno Aprutina (tra il km 81,000 e il km 136,350), nelle province di Pescara e Chieti. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 7 agosto prossimo. Anche il secondo appalto, dell’importo di oltre 800 mila euro, riguarda i lavori di manutenzione straordinaria del piano viabile, in tratti saltuari, strada montagnalungo la strada statale 5 Tiburtina Valeria (tra il km 121,150 e il km 186,400), la strada statale 17 dell’Appennino Abruzzese (tra il km 93,800 e il km 151,035) e la strada statale 696 del Parco Regionale Sirente Velino (tra il km 21,000 e il km 51,000), in provincia di L’Aquila. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 6 agosto. Questi primi due appalti – spiega l’azienda – rientrano nel Programma di interventi di manutenzione straordinaria di ponti, gallerie, barriere di sicurezza e sede stradale della rete di interesse nazionale gestita da Anas S.p.A., 1a Fase, previsto dalla Legge di stabilita’ 2014 (L. 147/2013). Gli altri tre bandi di gara riguardano l’assegnazione degli appalti triennali (esercizio 2014/2017) per i lavori di manutenzione della segnaletica orizzontale lungo le strade gestite dall’Anas in Abruzzo. Il primo appalto, dell’importo di circa 900 mila euro, prevede lavori in provincia di L’Aquila e le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 5 agosto. Il secondo appalto, anch’esso dell’importo di circa 900 mila euro, riguarda i lavori nelle province di L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 4 agosto. Infine il terzo appalto, per un importo di oltre 600 mila euro, prevede lavori nelle province di L’Aquila, Teramo e Pescara e le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 luglio. Per ognuno dei cinque appalti, le imprese interessate devono consegnare la domanda di partecipazione, entro le date indicate, ad Anas S.p.A. – Compartimento della Viabilita’ per l’Abruzzo – Via dei Piccolomini, 5 – 67100 L’Aquila. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara e’ possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it

Potrebbe piacerti anche